IL PROGETTO

 

E’ stato realizzato da ITALIA UGANDA Onlus nel 2007 e oggi riproposto, in una nuova veste, con la collaborazione della cooperativa sociale Con-Tatto, dell’associazione UAiNI, dell’Istituto d’Istruzione Superiore A. Volta di Pavia e dell’Ufficio Scolastico Territoriale della Provincia di Pavia.

Gli obiettivi di UGANDA CALLING?

1) Avvicinare gli studenti delle superiori ad una realtà diversa e lontana come l’Africa, ma senza usare stereotipi o luoghi comuni.

2) Usare strumenti semplici e veloci per invitare alla riflessione su temi importanti della nostra società contemporanea, come il diritto allo studio e il volontariato.

3) Dare voce (attraverso elaborati scritti o artistici) alle idee e alle proposte degli studenti.

 

 EDIZIONE 2012/2013 EDIZIONE 2007/2008
46fc5dd1-06b1-4b3f-83d0-fa47d75ae4e6 classroom lessons
Il progetto nella sua nuova versione I numeri e i traguardi della scorsa edizione 

 

EDIZIONE 2012/2013
E’ un progetto di educazione allo sviluppo e promozione del volontariato, rivolto a tutti gli alunni delle scuole superiori della provincia di Pavia. E’ un percorso incentrato sulla visione del docufilm Uganda Calling e si conclude con la partecipazione degli studenti ad un concorso individuale. Il percorso è stato strutturato per consentire ad insegnanti e studenti di analizzare tematiche complesse, come il divario tra il Nord e il Sud del mondo, il ruolo del volontariato nella società odierna, l’’importanza dell’’istruzione. In occidente, il diritto allo studio è una conquista consolidata, ma spesso è vissuto dai ragazzi più come un dovere che un diritto. Nei Paesi in via di sviluppo, dove invece è una preziosa opportunità, il diritto all’’istruzione è spesso negato: mancano aule, insegnanti, materiali e, per andare a scuola, spesso è necessario pagare rette che molte famiglie non possono permettersi. UGANDA CALLING è stato pensato per creare un legame tra due mondi geograficamente e culturalmente lontani, oltre che per sollecitare gli studenti a interrogarsi sul reale significato dell’’istruzione, intesa sia come arricchimento personale sia come strumento di emancipazione e risorsa per la società. Questo progetto vuole anche dare una visione diversa dell’’Africa, lontana dai luoghi comuni: un continente dove non troviamo solo sofferenza e povertà, ma anche impegno e voglia di riscatto. Iscriviti subito e partecipa a questa nuova edizione di UGANDA CALLING!  candidati BCK DAY durante prove d'esame - Copy

EDIZIONE 2007/2008
Il progetto UGANDA CALLING è stato creato nel 2007, in concomitanza con l’omonimo docufilm sulle vite dei sei ragazzi ugandesi. Durante l’anno scolastico 2007/2008 è stato distribuito gratuitamente in tutte le scuole superiori della provincia di Pavia e del nord Italia (per un totale di 2.900 scuole), insieme ad un percorso educativo da realizzare in classe, con il supporto degli insegnanti. Al termine del percorso gli studenti potevano partecipare a un concorso giornalistico, attraverso il sito web creato per il progetto. I numeri hanno confermato il successo di questa iniziativa: 100 scuole hanno risposto alla proposta; 10 mila studenti hanno visto il film documentario; 3000 studenti si sono collegati al sito; il sito ha avuto un picco massimo di 400 visitatori in un giorno; 600 studenti hanno partecipato al concorso giornalistico. Per l’edizione 2012/13 abbiamo deciso di innovare le formule sia del percorso educativo sia del concorso: … scopri le novità e partecipa anche tu!  smiling students